VENDERE IL RESIDUO ZERO: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

CheckFruit, in qualità di Organismo di Certificazione ha partecipato al webinar VENDERE IL RESIDUO ZERO: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE un’ottima opportunità per aggiungere al confronto le proprie competenze ed esperienze.

L’incontro ha coinvolto i principali stakeholder per parlare del rischio e delle opportunità offerte dal prodotto ResiduoZero a fronte della sua progressiva ed importante diffusione. Carmelo Sigliuzzo responsabile progettazione e sviluppo di CheckFruit ha illustrato la linea guida di certificazione prodotto ResiduoZero.

Le principali esperienze dei produttori sono state presentate da Roberto Chiesa per Flli Romagnoli, pionieri nella produzione di patate a ResiduoZero e Paolo Piccinni – Gruppo Orsero che nell’occasione ha evidenziato la crescita dei propri volumi di vendita di ananas, pomodoro e cetriolo a residuo zero. Rilevanti anche gli interventi dei distributori presenti quali Luca Cardamone per Unes Supermercati che si dice fiducioso in merito a questo tipo di produzione, tanto da introdurre in alcuni punti vendita isole dedicate al ResiduoZero nelle quali sono proposti prodotti di prima e quarta gamma. Gianmarco Guernelli- Conad pur apprezzando la presenza e disponibilità di prodotto a residuo zero ha manifestato qualche riserva in merito al posizionamento commerciale non ancora sufficientemente chiaro in conseguenza del quale anche la comunicazione al consumatore potrebbe dare origine ad equivoci.

Check Fruit ringrazia per l’opportunità di confronto concessa:

  • Raffaella Quadretti – Myfruit.it
  • Gianmarco Guernelli – CONAD
  • Luca Cardamone – UNES
  • Paolo Piccinni – Fruttital

Di seguito il link della registrazione completa del webinar di myfruit TV che si è tenuto il 27 Settembre 2022

https://lnkd.in/dkr_-xRt